• Fabrizio Fazzolari

COMPRARE PRIMA O DOPO AVER VENDUTO CASA?

Aggiornato il: giu 8

Il grande dilemma che affligge coloro che vogliono cambiare casa


Capita a tutti, almeno una volta nella vita, di cambiare casa, per esigenza o semplicemente per piacere.

Ora la domanda che tutte le persone si pongono una volta presa la decisione di cambiare la propria casa è questa: devo comprare prima o dopo aver venduto casa?


Stiamo fondamentalmente parlando di permuta, bisogna vendere la casa vecchia e comprarne una nuova.


Per affrontare questa scelta esistono 3 possibili soluzioni.

  1. Hai i soldi per acquistare quella nuova anche senza vendere

  2. Vendere prima e acquistare dopo

  3. Comprare prima e successivamente iniziare la vendita


Ora, quali sono le problematiche che derivano da ognuna di queste possibilità?


Prima soluzione

Hai i soldi per acquistare senza dover vendere. Ok, possiamo tranquillamente affermare che in questo caso non esistono problemi. Puoi tranquillamente scegliere la tua futura casa in basa alla cifra che già possiedi senza avere l’ansia di dover vendere per acquistare.

Potresti addirittura pensare di non vendere la tua casa e magari farla fruttare affittandola.


Seconda soluzione

Vendere prima ha il grosso vantaggio che saprai per certo quanti soldi avrai da investire nella ricerca della nuova casa, lo svantaggio e la grande paura di ogni venditore è quella di non trovare poi la casa giusta. Certo, sicuramente non è una prospettiva così rosea, ma anche a questo ci sono delle soluzioni.

Puoi sempre pensare di organizzare un trasloco provvisorio in una casa affittata per brevi periodi, trovare una casa disponibile per un mese o due è tutt’altro che difficile.


Terza soluzione

Comprare prima. ATTENZIONE! Questa soluzione ha un rischio altissimo, ti spiego subito il perchè.

Supponiamo che tu riesca a trovare finalmente la casa dei tuoi sogni, amore a priva vista, cosa devi fare per bloccarla e assicurarti l’acquisto? Lasciare una caparra.

Dopo una settimana o una decina di giorni dal momento in cui hai lasciato la caparra il venditore e l’agente immobiliare ti richiederanno il compromesso. il compresso potrebbe essere ipoteticamente di circa 5.000/10.000 o addirittura di 15.000€ se la casa che acquisti cosa 100.000€.

Mettiamo caso che tu abbia anche questa cifra, il vero problema che arriva è quello delle tempistiche entro la quale dovrai saldare il costo della casa.

Se la casa è occupata dal proprietario avrai un pò di tempo in più a disposizione, parliamo di 4/5/6 mesi, se invece la casa è vuota i tempi si dimezzano. Tieni anche presente che, se stai comprando tramite agenzia, ti verrà richiesta la provvigione nel momento in cui la tua proposta verrà accettata dal proprietario.


Se per qualche motivo non dovessi riuscire a concludere l’acquisto? Perderai la caparra e perderai la provvigione. Potresti perdere cifre come 15/20/30.000€!!!


In conclusione, tra la soluzione 2 e la soluzione 3 quale è davvero la più pericolosa?

Certo, con la soluzione 2 potresti rischiare di ritrovarti temporaneamente senza casa.

Sicuramente sarebbe una brutta sensazione ma sarebbe comunque solo temporanea.

Tieni presente però che, a meno che tu non stia cercando una casa solo ad un determinato piano, solo in una determinata via, solo in un determinato palazzo e solo con una determinata metratura trovare la casa ideale non sarà un problema così grande. Ad oggi sul solo sito immobiliare.it ci sono oltre 10.000 case in vendita nella sola città di Torino, davvero tra tante pensi di non trovare quella giusta per te?


Con la soluzione 3 il rischio è decisamente più alto.

Se non riuscissi a vendere la tua casa in tempi brevi o alla giusta cifra di cui necessiti potresti rischiare di perdere davvero 15/20/30.000€.


Quanto tempo impiegheresti per mettere nuovamente da parte questa cifra?

Ti ritroveresti a dover restare nella tua vecchia casa per ancora molto tempo

Proprio per questo la soluzione migliore è quella di vendere prima di comprare.



Se hai bisogno di una consulenza gratuita, sei nel posto giusto.

Chiama il numero verde 800 688 722 oppure clicca qui per lasciare i tuoi dati


Articolo di Fabrizio Fazzolari, agente immobiliare dal 1997.

Clicca qui per scoprire i motivi per il quale potresti scegliere me per vendere la tua casa.







__________________________________


Come sai, mi chiamo Fabrizio Fazzolari e faccio l’agente immobiliare da 1997.


Se hai bisogno di una valutazione reale e di un grande aiuto per vendere casa, sei nel posto giusto.


Richiedi la tua valutazione gratuita cliccando qui


oppure chiamami al numero verde






Post recenti

Mostra tutti